Loading...

Una Microbatteria capace di estrarre  energia dal sudore per ricaricare i dispositivi wearable

Un team di ingegneri e sviluppatori ha creato una pila, cosiddetta Microbatteria a Biocombustibile, flessibile e capace di estrarre energia dal sudore.  Questa pila può comodamente e sufficientemente alimentare dispositivi di taglia piccola come ad esempio i Led e le radio bluetooth.

In rapporto di resa e superficie, queste batterie a combustibile biologico sono capaci di generare una potenza dieci volte maggiore rispetto a qualsiasi altra pila indossabile sul mercato.

Le piccole batterie sono munite di un enzima capace di ossidare l’acido lattico che risiede nel sudore col fine di generare della vera e propria corrente e  il reticolo litografico di cui sono strutturate è completamente realizzato in oro.

Gli ingegneri di un team universitario erano da tempo al lavoro sulla ricerca di una soluzione per generare micro batterie flessibili così potenti.  Per saperne di più leggi qui.

L’idea vincente potrebbe essere proprio questa??? dichiara Amay Bandodkar, uno dei ricercatori : “il grosso del lavoro è stato definire la migliore miscela di materiali e la quantità di essi all’interno dei prototipi???.

Il team di ricercatori capitanato da J.Q. Wang dell’Accademia delle scienze cinese, hanno interlacciato nelle fasi di test le micro batterie a biocarburante a un piccolo circuito costruito su misura, dimostrando che il dispositivo è capace di alimentare uno o più led di segnalazione mentre chi indossa il circuito reticolo viaggia tranquillamente in bicicletta.

(Fonte Focus)

“Stay App Tuned”

Leggi anche

Condividi l'articolo